Nuova versione di Wine Controller, il programma di gestione degli impianti di cantina. L’innovativa versione permette di assegnare un nome univoco ad ogni partita che transita per un determinato serbatoio in modo da facilitare le ricerche e la produzione di grafici.

Inoltre è stata inserita la possibilità di attivare un profilo fermentativo dinamico: in tal modo, l’enologo può tracciare una curva di fermentazione attesa e richiedere che l’impianto si adegui all’andamento della curva con variazioni automatiche della temperatura impostata.

Il rilievo in campo dei dati di fermentazione viene effettuato attraverso un densimetro digitale portatile in grado di leggere, memorizzare e inviare al supervisore i dati rilevati dall’operatore durante il normale giro di campionatura.

Il sistema è poi in grado di generare allarmi nel caso di rallentamenti o accelerazioni della fermentazione oltre le soglie reimpostate.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci